La nostra food blogger si racconta

Angela Berton è la nostra food blogger, che ogni mese crea per voi nuove e gustose ricette a base di Radicchio rosso di Treviso IGP. Abbiamo pensato di farvela conoscere con una piccola intervista. Il suo mondo è tutto da scoprire!

  1. Quando ti sei appassionata alla cucina?

Sono sempre stata incuriosita dalla cucina, sin da piccola. Sono nata in una famiglia che amava il buon cibo e la ricerca della materia prima, interessi che mi sono stati tramandati e su cui oggi baso il mio lavoro.

  • Come ti sei avvicinata alla professione di food blogger?

Ho cominciato a scrivere le mie ricette nel blog ancora 5 anni fa, incoraggiata dagli amici. Ho mollato e ripreso il progetto varie volte, finché ho capito che era quello che volevo fare. Questo lavoro mi da luce; è un istinto.

  • A cosa ti ispiri nella creazione dei piatti?

Quando preparo un piatto parto sempre dagli ingredienti; li assaggio crudi per capire quali sensazioni mi suscitano. Poi ci abbino qualcosa che piace a me. Mi immagino come deve essere il piatto alla fine, in termini di colori e impiattamento. E voilà, detto fatto!

  • Pensi che sia importante conoscere la provenienza dei prodotti che usi nelle ricette? Come selezioni i tuoi fornitori?

La provenienza è fondamentale. Io spesso prediligo prodotti stagionali di aziende familiari medio/piccole, non eccessivamente industrializzate. Mi piace vivere la magia di questi saperi che vengono tramandati all’interno della famiglia.

  • Come sei venuta a conoscenza del Fiore della Salute?

Tramite un contest per ristoratori organizzato dal Consorzio di Tutela del Radicchio di Treviso di cui il Fiore della Salute era il fornitore ufficiale. In quell’occasione ho avuto modo di assaggiare il loro Radicchio e ne sono rimasta estasiata. È il migliore radicchio che abbia mai mangiato. Trovo che abbia un carattere molto forte, dato dal connubio tra dolcezza e croccantezza, e che sia estremamente idratato, cosa che ne conferisce maggiore freschezza e durabilità. Per questo è un radicchio molto versatile, che può abbinarsi sia al dolce che al salato.

  • Cosa ne pensi del Fiore della Salute? Descrivilo con 3 aggettivi

Penso che sia un’organizzazione giovane, saggia e innovativa, che mette tanta passione in quello che fa e lo fa in maniera intelligente e innovativa, sia in termini di comunicazione che di canali di vendita.

  • Quali sono gli ingredienti/sapori che meglio si abbinano al radicchio?

Il radicchio sta benissimo con i formaggi, soprattutto gli Erborinati come il gorgonzola, perché ne contrasta perfettamente la grassezza e la morbidità. Infatti, grazie all’elevato contenuto di acqua, che dona freschezza al palato, il Radicchio si sposa bene con gli ingredienti tendenzialmente grassi, come salmone e pancetta.

  • Se pensi al radicchio, ti viene in mente qualche ricordo particolare legato alla tua vita?

Tantissimi. Durante la mia infanzia, mia zia aveva una produzione di radicchio, per cui ero abituata ad andare nei campi, raccogliere radicchio e soprattutto a tagliarne le radici con il coltellino tipico. In più, sono particolarmente legata ad un piatto che faceva mio padre: l’insalata di radicchio con lardo di maiale soffritto in padella e versato caldo. Tra me e mia sorella vinceva chi trovava più cubetti di lardo nella ciotola.

  • Che consiglio daresti a chi vuole intraprendere questa professione?

Ci vogliono tanta passione e tante competenze dinamiche in svariati ambiti, come la fotografia, la scrittura e la comunicazione digitale. Consiglio a chi vuole intraprendere questa professione di frequentare molti corsi e di non smettere mai di aggiornarsi.

Un ringraziamento speciale ad Angela da tutto il Team del Fiore della Salute.

#ImAngyFoodBlogger